Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Rovigo: Riccardo conquista altri due ori

Si è svolta domenica 4 dicembre 2016 a Rovigo la seconda giornata interzonale per le categorie Esordienti e il dodicenne Riccardo Pappi si conferma come atleta di punta della compagine codigorese di Adria Nuoto conquistando altre due medaglie.

La gara degli esordienti A si è aperta con i 50 stile libero, nella quale Riccardo conquista il gradino più alto del podio e la medaglia d'oro conducendo la gara fin dalle prime battute e ottenendo l'ottimo crono di 28"5. Dietro di lui troviamo in classifica Christian Finetti col tempo di 34"0, Jacopo Zappaterra con 36"4, Giovanni Finessi con 38"3 e Nicola Boni con 43"2. Tra le donne la più veloce è Claudia Trombini che chiude la gara in 39"1 seguita da Nicol Carli in 39"6, VIttoria Tassinati in 40"3 e Agnese Tassinati in 42"2.

Nei 200 rana Jacopo Zappaterra ferma il cronometro su 3'29"2 seguito da Nicola Boni in 3'44"2; tra le femmine, la biancorossa più veloce è stata Nicol Carli in 3'39"7 davanti a Claudia Trombini con 3'44"9 e Agnese Tassinati con 3'56"0.

Nei 100 dorso maschili si impone sugli avversari Riccardo Pappi, che vola in cima alla classifica mettendo quasi cinque secondi tra sé e il secondo qualificato: il tempo di 1'12"8 vale per lui la medaglia d'oro. Alle sue spalle troviamo anche Giovanni Finessi, che copre la distanza in 1'36"5. Tra le femmine l'unica codigorese ad affrontare la specialità è Vittoria Tassinati che tocca la parete d'arrivo in 1'44" netti.

Si cimenta invece per la prima volta nei 400 misti Christian Finetti: la distanza è impegnativa e gestire forze e risorse su quattro nuotate diverse non è facile; il tempo realizzato da Christian è di 6'56"2.

Links di approfondimento

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook