Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Serie C: Sconfitta pesante per Adria Nuoto

Squadra poco reattiva e rinunciataria, finisce 18-7 contro Tergeste.

Ci si aspettava una reazione dopo la sconfitta casalinga contro il Padova 2001,purtroppo non è stato così: Adria Nuoto colleziona a Trieste la sua terza sconfitta in campionato, restando pericolosamente in zona retrocessione.

Date le assenze di Grassi e Favaro, mister Bulgarelli per questo incontro ha convocato: Carli, Baldetti, Tugnolo, Biga (al suo esordio in serie C), Drago, Giolo, Ferro, Duò, Stoppa, Saggia, Castellani, Babetto, Vecchiattini.

La partita si mette subito bene per Tergeste che segna da centroboa, causa anche di una marcatura un po’ troppo generosa di Castellani. Successivamente la squadra in calotta bianca ne segna altri due, finendo il primo tempo in vantaggio per 3-0.

Il secondo tempo non cambia la sua trama: Tergeste resta padrona del gioco e ne segna altri due. E’ Drago a sbloccare le marcature per Adria Nuoto, ma prima del cambio campo Tergeste segna altri due gol portandosi a 6 lunghezze dagli avversari.

Nel terzo tempo è AdriaNuoto a segnare per prima e lo fa con Vecchiattini, sfruttando l’uomo in più. Ma in sostanza cambia poco: il terzo tempo si conclude 11-4 per Tergeste, di Baldetti e Stoppa le altre due reti di AdriaNuoto.

Nel quarto tempo la squadra in calotta nera crolla definitivamente  e subisce l’avanzata della squadra di casa. Il parziale è di 7-1 e l’unico gol per l’AdriaNuoto lo segna Ferro; ma la partita finisce e Tergeste porta a casa una facile vittoria. Risultato finale 18-5.

Senza dubbio la peggiore AdriaNuoto vista fino adesso in questa stagione. Una squadra che forse non è mai scesa veramente in campo e che dal terzo tempo ha mollato definitivamente la presa. Ci sono sempre gli stessi errori sotto porta, ma quel che proprio non si è visto è la cattiveria agonistica. AdriaNuoto ha sbagliato tanto in fase offensiva, non mettendo a segno nessuno dei tre rigori concessi durante la partita.

Prossimo impegno per i ragazzi di mister Bulgarelli sarà sabato 15 Marzo in casa contro Aquaria.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook