Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Tre medaglie per Riccardo Pappi e una per Jacopo Zappaterra alla settima giornata esordienti

Si è svolta nel pomeriggio di domenica 17 maggio la settima giornata esordienti. La gara si è svolta nella piscina di Este e alcuni atleti che vi hanno partecipato avevano partecipato in mattinata anche ai provinciali UISP di Portomaggiore.

Il primo atleta codigorese a scendere in acqua è Riccardo Pappi, che affronta la distanza dei 50 rana: per Riccardo il tempo è di 43"9 e la prestazione gli permette di salire sul gradino più basso del podio per conquistare il bronzo di categoria Esordienti B. Nella stessa gara Jacopo Zappaterra si difende bene fermando il cronometro su 46"8 e conquistando l'ottavo posto.

I due ragazzi hanno poi affrontato anche la gara dei 200 dorso esordienti B: Riccardo riesce con un finale concitato ad allungare la mano un istante prima di un avversario e a chiudere la garaal primo posto con il tempo di 2'56"4 che vale oro. Jacopo invece riesce a tenere un buon passo ma il tempo finale è quel 3"24"3 che gli permette di arrivare all'undicesimo posto in classifica.

Come se ancora non avessero dato nulla, Riccardo e Jacopo si mettono in gioco nella staffetta 4x50 stile libero insieme a due compagni di squadra della piscina di Adria, Niccolò Pellizzari e Giacomo Sarti, e riescono, nonostante tre di loro siano esordienti B1, a difendersi bene conquistando il gradino più basso del podio e la medaglia di bronzo.

Nella seconda parte della manifestazione sono scesi in vasca gli esordienti A. La prima a gareggiare è Serena Trombini nei 200 stile libero, nei quali ferma il cronometro su 3'16"5.

Nei 100 farfalla entrano invece in vasca Sofia Guidi e Martina Biavati: Sofia consegue il crono di 1'34"7 mentre Martina ferma il tempo sull'1'44"0.

Il prossimo appuntamento per l'ottava giornata esordienti è in programma per domenica 31 maggio presso la piscina di Monselice.

Links di approfondimento

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook